28/06/2021

Domenica ecologica 27 giugno, in centinaia in sella per il festival veloCittà

Assessore Siotto: “Grande partecipazione per il nuovo modello delle giornate ecologiche dedicate alla sensibilizzazione sui temi ambientali”

Condividi su:

300 persone in sella per dare il via alla pedalata di apertura del festival “veloCittà. Una città in bicicletta”, un centinaio di ciclisti alla prova con i “5 giri in bici, per tutti i gusti” e circa mille cittadini tra gli stand dei 30 espositori presenti a Campo Marzo, tra i quali 150 bambini coinvolti nei circuiti di abilità.

Sono questi i numeri registrati domenica 27 giugno dal festival veloCittà, organizzato da 12 associazioni ed enti che hanno coinvolto oltre 100 volontari, evento di punta della giornata dedicata alla mobilità sostenibile, che ha visto il blocco del traffico all’interno delle mura cittadine e in viale Roma.

Sold out, inoltre, con 15 partecipanti il primo turno e 10 i partecipanti al secondo giro delle pedalate di "Vicenza By Bike: Le porte della cinta muraria", nel calendario VicenzaTour2021 e promosso dal Comune e dal Consorzio Vicenzaè – guide turistiche. Non sono mancati poi i bambini e le famiglie ai laboratori di ScatolaCultura, in piazza dei Signori.

A sottolineare il buon risultato ottenuto è l’assessore all’ambiente Simona Siotto: “Nonostante il caldo, la prima domenica ecologica del 2021 ha registrato una notevole partecipazione, richiamando a Campo Marzo e in centro storico ciclisti, appassionati, famiglie e bambini. Un risultato che certifica il successo del nuovo taglio dato alle giornate ecologiche, dei momenti di vera sensibilizzazione sui temi ambientali dedicati all’approfondimento di argomenti diversi che toccano da vicino la vita nella nostra città. Continueremo quindi su questa strada con le prossime domeniche ecologiche del 19 settembre, sui parchi, del 24 ottobre, dedicata alla lotta ai cambiamenti climatici, e del 21 novembre sul tema dei boschi urbani. Ringrazio per il grande lavoro svolto gli organizzatori di veloCittà, che con la loro passione e organizzazione hanno dato vita a un evento davvero innovativo per la nostra città".

“Una giornata straordinaria – commentano Enrico Bisogno e Paolo Zancan, gli ispiratori del festival veloCittà - abbiamo visto bambini che giocavano disegnando sulla strada o facendo circuiti di abilità con le bici, spettacoli d’avanguardia ispirati dal tema dell’andare in bici, tavole rotonde e dialoghi ricchi di spunti e idee. Senza dimenticare le centinaia di persone che, in sella alla loro bicicletta, hanno fatto il giro mattutino e si sono cimentati per salite e discese nei colli Berici oppure hanno riscoperto bellezze letterarie e naturalistiche della città. Tanti i cittadini arrivati negli stand di Campo Marzo, ma non solo, come ad esempio i giovani ciclisti venuti dalla ciclofficina di Cremona dopo un viaggio di tre giorni in bicicletta e i ragazzi del bike polo, giunti Vicenza da circa dieci città italiane. Ora, insieme a tutte le associazioni promotrici, ragioneremo su come far tesoro di questa edizione zero, per lavorare insieme sul tema della ciclabilità. Sappiamo di poter contare sulla collaborazione dell’amministrazione, ma puntiamo su una coalizione di forze e idee sempre più ampia”.

VeloCittà è stato organizzato da 12 associazioni ed enti: Civi&Co, Fiab Vicenza Tuttinbici, Legambiente Vicenza, Wwf Vicenza-Padova, Vicenza Bike Polo, Federazione ciclistica italiana Comitato provinciale Vicenza, Scuola Berica Mountain-bike, Cicletica, Cooperativa Insieme, Agesci zona Berica, Acs (Attività sportive confederate), Centro sportivo italiano Comitato di Vicenza. Oltre 100 i volontari coinvolti.

Presenti a Campo Marzo anche lo stand informativo del Comune di Vicenza e della polizia locale, che ha attirato grandi e piccini con un programma ideato dal gruppo di educazione stradale dal titolo “Pillole di sicurezza”.

Gli agenti sono stati impegnati inoltre, con due pattuglie, nei controlli per il blocco del traffico ai varchi di entrata. Dodici le sanzioni elevate ciascuna per un importo di 87 euro, ridotto a 60,90 se pagato entro cinque giorni.

Audio

Lun01

Galleria fotografica

velocittà_campo marzo velocittà_simona siotto velocittà_simona siotto velocittà_simona siotto velocittà_pedalate velocittà_pedalate velocittà_bambini in bici velocittà_bike polo velocittà_bici controlli polizia controlli polizia stand polizia_campo marzo scatola cultura_piazza dei signori scatola cultura_piazza dei signori scatola cultura_piazza dei signori scatola cultura_piazza dei signori Vicenza by bike Vicenza by bike Vicenza by bike velocittà_campo marzo stand Comune di Vicenza

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.