16/06/2021

Ex acciaierie Beltrame, 290 mila euro per l’area destinata a parco

Grazie a un contributo regionale

Condividi su:

Oltre 290 mila euro sono stati assegnati dalla Regione Veneto al Comune di Vicenza per la messa in sicurezza permanente della zona verde destinata a parco nell'area pp7 ex acciaierie Beltrame, dove è in corso il progetto di bonifica ambientale e messa in sicurezza (Pua7).

Il contributo consentirà di portare a compimento il progetto nella zona sterrata accanto al parcheggio Cattaneo, che prevede la realizzazione di un'area a parcheggio, di un'area a verde sistemata a parco e del collegamento ciclo-pedonale della “spina ovest” per la connessione nord-sud del sistema dei percorsi ciclabili.

Il sostegno regionale si è reso necessario a seguito dell'aggravio dei costi dovuto alle operazioni di smaltimento dei materiali rinvenuti nel corso dei lavori di scavo per i sottoservizi e alle indagini ambientali integrative.

Vista la necessità di ultimare il parcheggio, è stata approvata una variante al progetto ambientale iniziale che consente di proseguire con la realizzazione dell'area di sosta.

La zona verde sarà realizzata grazie all'assegnazione del contributo regionale di 290.957 euro, che assicura la caratterizzazione integrativa, la progettazione e la realizzazione degli interventi di messa in sicurezza permanente dell'area da destinare a parco.

Le modifiche al progetto previste dalla variante riguardano inoltre le quote di parcheggio con una leggera sopraelevazione, la realizzazione di una vasca per la laminazione delle acque di dilavamento, la messa in opera di una guaina a rinforzo dello strato bituminoso della pavimentazione e l'impermeabilizzazione delle aree verde perimetrali e delle aiuole del parcheggio.

Per quanto riguarda l'area verde, si prevede per ottobre la redazione del progetto a cura del servizio Ambiente, per fine anno l'affidamento e l'avvio dei lavori e per la prima metà del 2022 la conclusione.

Audio

Mer06

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.